Skip to Contents

Macchine utensili

Tutti i componenti utilizzati nelle macchine utensili vengono realizzati da "macchine madri" che a loro volta producono i componenti delle macchine. Che siano rifiniti e complessi o massivi e pesanti, la precisione nella produzione di questi componenti è sempre più richiesta e cresce a ritmo incalzante. I sistemi di moto lineare THK sono lo strumento necessario per soddisfare questo livello di precisione e velocità.

Centri di lavoro orizzontali

La macchina più importante tra le tagliatrici è il "centro di lavoro". Grazie al loro elevato livello di precisione e rigidezza, le guide LM a Sfere Ingabbiate e le viti a ricircolo di sfere vengono impiegate per la tavola utilizzata per il posizionamento accurato e veloce del pezzo di lavorazione e per il meccanismo di trasmissione che muove gli strumenti di taglio. Inoltre, i cuscinetti a rulli incrociati vengono impiegati per la tavola girevole che necessita per l'uniformità del moto rotatorio.

Centri di lavoro orizzontali (1031-T05494)


Fresatrici

Anche se i centri di lavoro e altri torni a CNC sono i macchinari maggiormente utilizzati per la realizzazione di componenti di produzione di massa, le fresatrici sono ancora all'avanguardia nella tecnologia di produzione. Le macchine più avanzate, in grado di realizzare prodotti di estrema precisione, vengono realizzate anche sotto l'occhio vigile di personale specializzato. Per riprodurre questo livello di accuratezza, nei sistemi di guida delle fresatrici vengono utilizzate guide LM e viti a ricircolo di sfere che ottimizzano ogni singolo movimento.

Fresatrici


Torni a CN

Alla stregua dei centri di lavoro, anche i torni a CN costituiscono un elemento importante nella fase di lavorazione. Grazie al loro elevato livello di rigidezza e precisione, le guide LM e le viti a ricircolo di sfere diventano fondamentali per il movimento del portautensili del tornio. Inoltre, dato che uniscono un'elevata rigidezza ad un design estremamente compatto, le guide LM possono essere impiegate per la miniaturizzazione di attrezzature.

Fresatrici piallatrici

La fresatrice piallatrice è una macchina di grandi dimensioni, di conseguenza, anche i pezzi di lavorazione che vengono realizzati risultano grandi e pesanti. Tuttavia, se per il movimento delle tavole vengono impiegate guide LM ad elevata rigidezza, lo spostamento sarà uniforme e i componenti potranno essere lavorati con un alto livello di accuratezza.

Dentatrici a creatore a CNC

Tradizionalmente, le guide di scorrimento venivano impiegate per le dentatrici a creatore per la produzione di ingranaggi atti al trasferimento del moto e della potenza. Tuttavia la progettazione dei condotti e la gestione del sistema di lubrificazione presentava delle difficoltà. Le guide LM e le viti a ricircolo di sfere, unitamente alle opzioni di lubrificazione, consentono di ridurre il lavoro di progettazione del sistema di ingrassaggio e le fasi di montaggio, estendendo, al contempo, la durata dell'intervallo di manutenzione.

Rettificatrici per superfici

Fino a poco tempo fa, si utilizzavano i cilindri idraulici per l'avanzamento delle tavole delle rettificatrici per superfici. Oggi, con le viti a ricircolo di sfere e i servomeccanismi, l'avanzamento delle tavole può essere eseguito in modo più preciso ad una velocità maggiore, migliorando la produttività. Le macchine che utilizzano viti a ricircolo di sfere non richiedono un sistema idraulico, risultando più pulite e meno dannose per l'ambiente.