Skip to Contents

Nelle scienze

Sono passati 400 anni da quando Galileo Galilei, il grande astronomo italiano, osservò, per la prima volta, i corpi celesti attraverso un telescopio. Al giorno d'oggi, per osservare chiaramente stelle sempre più lontane, si progettano telescopi molto più grandi e precisi. Le tecnologie THK sono utilizzate nei telescopi presenti in diversi osservatori.

Osservatorio astronomico nazionale del Giappone

Osservatorio astronomico nazionale

Il telescopio di questo osservatorio compie lenti movimenti per osservare le stelle del cielo notturno. I sistemi di guida lineare, dai movimenti uniformi e privi di vibrazioni, si spostano lentamente fungendo da sostegno per il telescopio e la cupola (tetto) dell'osservatorio.

Sebbene la cupola dell'osservatorio raggiunga un peso di 400 tonnellate, le nostre guide circolari possono agire in modo uniforme sull'intera cupola, utilizzando una fonte di trasmissione di dimensioni molto ridotte. Siamo lieti che le nostre guide circolari permettano alla popolazione mondiale di osservare queste meravigliose costellazioni.


Prodotti utilizzati

Guide circolari 

Guide circolari

Le guide circolari sono un'applicazione delle nostre guide LM, le prime guide al mondo a consentire un moto lineare con contatto di rotolamento.